BENVENUTI

Mi chiamo Maria C. Martino e vivo all’estrema punta meridionale della Calabria, in quel luogo conosciuto anche come Distretto del Bergamotto, un’area di appena 120 km limitata alla fascia Jonica del Reggino.

Ricerca
25 Marzo 2022

Idratazione Totale

Riserve d’acqua per la pelle

Texture impalpabili e super idratanti saranno fondamentali nella bella stagione.

Gli ingredienti chiave per una pelle tonica, luminosa e intensamente idratata sono l'acido ialuronico, le vitamine C ed E.
L'acido ialuronico è diventato imprescindibile in ogni rituale beauty che si rispetti. Vuoi sapere esattamente cos'è l'acido ialuronico e quando bisognerebbe utilizzarlo?

Che cos'è l'acido ialuronico?

Prodotto naturalmente dal corpo sia umano che degli animali, è il componente di pelle e tessuti connettivi, come per esempio le cartilagini. La sua funzione è quella di garantirne e mantenere l'elasticità nel tempo, è perciò il responsabile di una pelle morbida e idratata, oltre a proteggerla dai fattori esterni e dallo stress. Questo rende l'acido ialuronico un attivo universale, adatto e fondamentale davvero per tutti. Integrarlo con i giusti prodotti skincare è fondamentale poiché col passare del tempo la sua produzione naturale diminuisce: questo causa l'invecchiamento cutaneo. Meno ne produciamo naturalmente e più la pelle di viso e corpo sarà segnata in quanto l'acido ialuronico stimola la produzione di collagene, trattiene l'idratazione negli starti superficiali della pelle, mantiene l'elasticità e rinforza la barriera cutanea, tutti elementi che concorrono a mantenere la pelle più liscia e soda e soprattutto luminosa.

L’acido ialuronico è fondamentale per mantenere la pelle elastica e compatta

Leggero e a rapido assorbimento, l'acido ialuronico favorisce la produzione di collagene,
fornisce un'idratazione superiore mantenendo il turgore e l'elasticità naturale della pelle,
attenua i segni del tempo e contribuisce a mantenerla idratata e morbida.

Un ingrediente da utilizzare tutto l'anno: dal freddo al clima mite, fino al periodo più caldo.
Perfetto ogni volta che la pelle ha bisogno di maggiore protezione, così come in estate, quando cerchiamo qualcosa di leggero ma che al contempo mantenga l'idratazione a lungo. Non unge e non ingrassa la pelle, fattori che lo rendono ottimo per essere utilizzato anche da chi soffre di problematiche specifiche, pelle grassa e acne, poiché non occlude i pori.

Un consiglio per massimizzare l'idratazione:

Per far sì che l'acido ialuronico esprima al massimo le sue potenzialità, bisogna applicarlo sulla pelle leggermente umida, ad esempio subito dopo aver applicato il tonico o un'acqua floreale idratante come FIURA.
Essendo una sostanza che trattiene l'acqua, in questo modo potrà assorbirne ancora di più:
la pelle sarà ancora più rimpolpata e piena.
Applicalo effettuando piccole veloci pressioni sul viso con il palmo delle mani (pushing and pressing). Questo movimento delicato facilita l'assorbimento e massimizza la performance.

Qual è il modo migliore per evitare la disidratazione durante il giorno?

Le nostre formule idratanti creano uno strato protettivo sulla pelle che impedisce la disidratazione senza ostruire i pori.
Forniscono anche tutte le vitamine, gli antiossidanti e gli acidi grassi degli oli vegetali puri.

Nebulizza l'Acqua floreale FIURA sul viso e mentre la pelle è ancora umida, applica 3 o 4 gocce di siero botanico FLORA MIRABILIS, per creare ancora più idratazione. Termina con una piccola quantità di crema per il viso, basta l'equivalente di una mandorla!


Ecco una selezione dei trattamenti contenenti acido ialuronico!
  • Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Info

© 2020 La mia casa nel vento
di Maria Martino

P.IVA 03026380802
info@lamiacasanelvento.com

usercartcrossmenu